Recuperare anni scolastici

Recuperare anni scolastici

Recuperare anni scolasticiRecuperare anni scolastici, anche con l’obiettivo di conseguire il diploma in anticipo rispetto a quanto previsto dall’attuale ordinamento scolastico, è già possibile con i nostri corsi che consentono di accorpare per esempio due anni in uno e permettendo di fatto di diplomarsi anche a 18 anni.

Le voci non ufficiali che preannunciavano modifiche fortemente volute dal nostro Ministro dell’Istruzione per conseguire il diploma con un anno di anticipo rispetto ad oggi, sono state ufficializzate proprio dalle dichiarazioni del Ministro Profumo effettuate stamattina ai microfoni di Radio Capital.

Varie le ipotesi che erano state formulate sulle modalità per recuperare anni scolastici in modo tale da far giungere i nostri giovani al diploma al compimento dei 18 anni, come avviene nel resto d’Europa.

In realtà stiamo parlando di un anno di differenza del nostro corso di diploma rispetto a quello degli altri Paesi, ma dalle statistiche questo “ritardo” crea un più che sensibile svantaggio all’ingresso nel mondo del lavoro dei nostri giovani rispetto a quello che il mercato europeo offre e richiede.

La soluzione proposta dal Ministro Profumo ai problemi che potrebbe creare una riduzione degli anni di studio è quella di anticipare l’ingresso a 5 anni nella scuola dell’obbligo.

Tale soluzione incontra favorevoli e contrari per validi motivi in entrambi i casi, e comunque non ci è dato ancora di sapere se e quando si giungerà ad una definizione della questione.

Senza, però, forzare i tempi naturali di crescita dei bambini e per dare comunque ai nostri giovani l’opportunità di diplomarsi un anno prima di come avviene ora, rendendo uniformi le loro chance a quelle dei coetanei europei, soprattutto per coloro che hanno già intrapreso gli studi secondari superiori, i nostri corsi per recuperare anni scolastici possono essere intesi come un valido ed immediato superamento degli ostacoli.

Recuperare anni scolastici, quindi, non solo per chi ha abbandonato precocemente gli studi ma anche per chi intende velocizzarli!

 

Comments: 1

Comments are closed.